Il 25 aprile delle mondine. Di madre in figlia da nord a sud.

mondinecolor2.jpg

Sento le rane che cantano
che gioia e che piacere
lasciare la risaia
tornare al mio paese.

Amore mio non piangere
se me ne vado via
Io lascio la risaia
ritorno a casa mia

 Amore mio non piangere
se me ne vò lontano
Ti scriverò da casa
per dirti che io t’amo

Non sarà più la capa
che sveglia la mattina
Ma là nella casetta
mi sveglia la mammina

Vedo laggiù tra gli alberi
la bianca mia casetta
E vedo laggiù la mamma
che ansiosa lei m’aspetta

Mamma papà non piangere
se sono consumata
E’ stata la risaia
che mi ha rovinata

L’idea:
“Mondine 2.0 – di madre in figlia” è un progetto multimediale e collettivo che ha l’intento di raccontare una storia abbattendo il confine tra autori e pubblico.
La storia è quella delle mondine. Donne straordinarie che abbiamo la fortuna di conoscere e che ci hanno insegnato molto. La loro storia è anche la nostra, e siamo consapevoli che le battaglie che portiamo avanti oggi non sono che il proseguimento di quelle delle mondine.

Perchè partecipo?

Ho deciso di aderire a questa iniziativa immediatamente,  perchè credo che la memoria di storie quali quelle delle mondine vada conservata  e tramandata. Ma non è solo questo.

Sono nata, figlia di meridionali emigrati a nord, e mia madre appena nata mi cullava dolcemente cantandomi la canzone delle mondine,  pensando alla sua terra lontana. Quella canzone era la mia ninna nanna ed il suo blues.

Di madre in figlia, di madri in figlie da nord a sud…..

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Liberipensieri e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Il 25 aprile delle mondine. Di madre in figlia da nord a sud.

  1. Alberto ha detto:

    Tina, queste canzoni hanno cullato molti di noi, e culleranno i nostri figli. Ci vediamo a Campegine.

  2. Pingback: Kataweb.it - Blog - CRITICA DELLA RAGION NATURALE (non un omaggio a Kant, ma a Christine Delphy) » Blog Archive » Ora e sempre Resistenza!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...