Mostra -Concorso Fischietto in Terracotta – Città di Matera

cucu-piccoli.jpg

Entra nel vivo la Mostra-Concorso del Fischietto in terracotta Città di Matera.

Qui potete scaricare i bandi per gli artigiani e le scuole con relative schede da compilare ed inviare all’Ass. Culturale Genius Loci di Matera – Via La Martella, 51 – 75100 Matera

scheda-di-adesione-artisti.doc

regolamento-i-biennale-matera.doc

 bando-scuole-concorso-annuale-fischietto-matera.doc

I Edizione del Concorso Internazionale

Biennale del fischietto in terracotta

Maggio 2008

Città di Matera 

Mostra-Concorso organizzata da:

Associazione Culturale Genius Loci Matera

con il patrocinio del Comune di Matera e Regione Basilicata 

REGOLAMENTO PARTECIPAZIONE AL CONCORSO

Art.  1 – La partecipazione al Concorso Internazionale del fischietto in terracotta di Matera è aperta a tutti coloro che presenteranno le proprie opere inedite realizzate in terracotta e ceramica e con caratteristiche tipiche della ceramica sonora.Ogni partecipante può presentare da un minimo di tre ad un massimo di 6 opere. 

CARATTERISTICA DELLE OPERE

Art.  2 –Le opere non dovranno superare le seguenti misure: 20 x 20 x 25h cm. L’associazione si impegna ad esporre tutte le opere. Il soggetto è a tema libero. Ogni manufatto dovrà essere costituito esclusivamente da terracotta, terraglia, ceramica, grès o porcellana o anche dalla combinazione di questi materiali, ma non deve prevedere l’aggiunta di altro materiale dominante (ferro, legno, vetro, stoffa etc). I manufatti non dovranno comportare per l’esposizione assemblaggio e montaggio degli stessi.Ogni opera presentata dovrà portare incisi o scritti sotto la base nome e cognome dell’Autore. 

SCHEDA DI ADESIONE

Art. 3 – I concorrenti, pena la non ammissione al concorso, dovranno far pervenire la scheda di adesione, compilata in ogni sua parte, entro le ore 12.00 del 5 maggio 2008, spedendola via fax al n. 0835/314139 o inviandola via e-mail a geniuslocimatera@libero.it , o via posta a:  Ass. Genius Loci c/o Casa Grotta del Casalnuovo, Rione Casalnuovo 308, 75100 Matera. In quest’ultimo caso farà fede il timbro postale.Copia della scheda potrà anche essere inviata insieme ai manufatti partecipanti al Concorso entro il termine previsto dal successivo articolo.    

SPEDIZIONE DELLE OPERE

Art.  4 – Le opere partecipanti dovranno essere consegnate, o inviate porto franco all’ Ass. Genius Loci C/o casa grotta del Casalnuovo, Rione Casalnuovo 308, 75100 Matera entro  le ore 12.00 del giorno 5 Maggio 2008. Esposizione delle opere:

Art.  5 – Le opere rimarranno esposte dall’11 Maggio 2008  al 25 Maggio 2008, nella Sala Espositiva degli Ipogei di Piazza S. Francesco a Matera. 

Art.  6 – Durante tutto il periodo della Mostra non è consentita agli autori la vendita dei fischietti ivi esposti.Gli Autori potranno inviare l’indicazione del prezzo richiesto per ciascuna opera, per eventuali richieste di acquisto da perfezionare a fine della Mostra. 

Commissione

Art.  7 – Una qualificata Commissione, nominata dall’Associazione Culturale Genius Loci, composta da esperti di arte e tradizioni popolari più un rappresentante dell’Amm.ne Comunale,  provvederà ad esaminare e valutare le opere partecipanti. I nomi dei componenti tale commissione saranno resi noti il giorno di apertura del concorso. 

PREMI

Art. 8 – La Commissione, dopo aver visionato e valutato le opere, provvederà ad assegnare, con apposita motivazione, che terrà conto degli aspetti tecnici specifici e stilistici/artistici, i seguenti Premi: Al 1° classificato € 750,00  + attestato di meritoAl 2° classificato € 500,00 + attestato di meritoAl 3° classificato € 250,00 + attestato di merito E’ istituita inoltre una specifica sezione per l’individuazione e la segnalazione di autori ed opere che si riferiscono a: – Modellazione del miglior fischietto secondo tradizione.– Modellazione del miglior fischietto innovativo.– Modellazione del miglior fischietto straniero. Nell’ambito di queste categorie la Commissione segnalerà  fino ad un numero massimo di ulteriori 6 opere. Attestati di partecipazione saranno consegnati a tutti gli autori. 

Art. 9 –Le decisioni della Commissione di esperti prevista dagli articoli precedenti sono insindacabili ed inappellabili.La comunicazione ufficiale ai vincitori del concorso sarà resa nota attraverso posta (r/r) o via e-mail.  

Giuria popolare

Art. 10 – E’ istituito inoltre un premio di  250,00 euro, che sarà assegnato attraverso le votazioni espresse da una giuria popolare, composta dai visitatori dell’esposizione, che con apposita scheda potranno esprimere le proprie scelte. Dal voto popolare verranno naturalmente esclusi i 3 (tre) manufatti vincitori del Concorso già scelti dalla Giuria degli esperti.Lo spoglio delle schede di giudizio, debitamente sottoscritte e raccolte nel periodo che intercorre tra il 11 ed il 25 Maggio 2008, in apposita urna sigillata, avverrà nei giorni successivi alla chiusura della mostra, alla presenza di una apposita commissione nominata dalla Ass. Culturale Genius Loci. 

Art. 11 – L’adesione dei partecipanti al Concorso autorizza gli organizzatori a riprodurre per la stampa di cataloghi e manifesti, senza corresponsione di diritti d’autore, le opere partecipanti. Per il manifesto del concorso successivo  sarà impiegata l’immagine dell’opera del 1 classificato. 

Art. 12 – Le opere premiate, in tutte le sezioni di premi, unitamente al gruppo presentato da ogni singolo artista, rimarranno di proprietà dell’Associazione che si impegna nella conservazione delle stesse in una raccolta civica.  

Art. 13 – E’ facoltà degli Autori delle opere non premiate donare le medesime all’Associazione Genius Loci che si impegna a destinarle come al precedente punto 12. In caso contrario le opere rientreranno in possesso degli autori entro due mesi dalla conclusione della manifestazione con spedizione a carico dell’Associazione Genius Loci. 

Art. 14 – Gli organizzatori, pur garantendo la massima cura ed attenzione nella conservazione e custodia delle opere, non si assumono alcuna responsabilità per eventuali danni o furti, sia durante il trasporto che per i periodi di esposizione. 

Art. 15 – La partecipazione al Concorso Internazionale della Ceramica Sonora implica l’accettazione di tutte le norme contenute nel presente regolamento. Non è richiesta alcuna quota di partecipazione. 

Art. 16 TUTELA DEI DATI PERSONALIAi sensi dell’art 13 del D.Lgs. 196/03, si informa che i dati forniti all’atto dell’iscrizione saranno conservati dall’Associazione Genius Loci ed utilizzati esclusivamente al fine di inviare informazioni riguardanti l’Associazione o eventi che abbiano attinenza con il concorso, e che il titolare ha diritto di conoscere, aggiornare, cancellare e rettificare i suoi dati od opporsi al loro utilizzo. 

Ass. Culturale GENIUS LOCI                                                                

 Il presidente                   

 Concetta Festa 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Il mondo della ceramica e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...