Terra Madre

nonno Nicola

TERRA MADRE

E’ un mese che sono tornata a vivere in campagna, nella terra coltivata dai miei bisnonni, i miei nonni, accarezzata dai primi passi di mia madre, vicina agli alberi in cui mi arrampicavo da bambina. Sono felice! Finalmente posso sentire il profumo della terra, raccogliere prezzemolo e basilico e salvia e menta freschi, e frutta! (Nella foto nonno Nicola che lavora la terra – da lui coltivata fino all’età di 82 anni)

La città avanza e non è distante da qui, ma fuori dalle mie finestre ci sono gli alberi che sono cresciuti con me!  C’è abbastanza terreno per avere un orticello tutto mio!

Spesso mi chiedo come sia possibile aver vissuto a contatto con la terra per milioni di anni ed allontanarsene così poi, all’improvviso! In alcuni Paesi l’uomo si è allontanato dalla terra da alcune generazioni, in altre come nel Sud Italia solo da una. Eppure io credo che in ognuno di noi ci sia una “nostalgia” per il contatto con la terra!!! Questa distanza deve essere colmata, chi sa quante cose potremmo imparare da questo rinnovato abbraccio con la Madre!

Saremo la generazione che riconcilierà il genere umano con la terra???!!!!!

Un articolo interessante qui!

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Diario, Liberipensieri, Madre Terra. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Terra Madre

  1. Giuseppe Cocco ha detto:

    Cara Tina, grazie! Sei la dimostrazione vivente di quello che vado affermando da tempo, per cui ho fondato il blogmagazine Penisolabella. Quanto più torneremo alle nostre radici, tanto più migliorerà la nostra situazione fisica e psichica e di conseguenza, in ricaduta positiva anche la società.
    Certo, avevo immaginato, e dopo aver letto il tuo curriculum ne ho avuto la certezza, i germi per le tue scelte, sono nel tuo spirito. Una delle mie convinzioni è che nell’anima del popolo meridionale, alberghi la capacità di badare più all’essere che all’avere. Uomini e donne portate alle arti e alla filosofia, da una vita lenta e a misura d’uomo; tutte cose che, come dimostrato anche dai dibattiti di questi giorni, non vengono capite dai nordisti, presi dall’affarismo e da una vita ansiosa e ansiogena, che non porta da nessuna parte se non a una continua scontentezza.
    In ultimo, da artista, lasciami dire che una sensibilità come la tua, proviene da un’educazione al bello, dell’anima e della mente.
    Per finire, ti dirò che questo tuo intervento è così bello nella sua semplicità e umanità che lo inserirò su Penisolabella con un link al tuo blog.

  2. Tina ha detto:

    Caro Giuseppe, GRAZIE! E’ stata emozione pura quella che mi ha investita quando ho letto il messaggio che hai lasciato nel mio blog. I cambiamenti nel nostro stile di vita, che riguardano noi individualmente e poi di conseguenza tutta la Terra, non sempre sono facili da attuare ed a volte (soprattutto noi della Bella Italia) ci mettiamo in azione solo quando “dobbiamo” farlo perchè delle nuove leggi ce lo impongono! Ma tutti dovremmo cominciare subito e nel piccolo, senza attendere oltre! Mi piace vedere le cose in positivo: le nostre piccole azioni consapevoli, come tanti “battiti d’ali”, non possono non avere una ricaduta positiva su questa Terra. Io sono anche convinta che la spinta verso il futuro parte dalle nostre radici: è solo affondando i piedi nella terra che possiamo spiccare il volo più in alto.
    Con calma leggerò le pagine e gli articoli di questo tuo ricco sito che sono felice di aver scoperto!
    Inanto ecco un invito a vistare la casa dei miei (pro)genitori a Matera (MATEr TerRA)

    http://www.casagrottamatera.com/rassegna.htm

    Grazie ancora,
    Tina

  3. Giuseppe Cocco ha detto:

    Sono io che ringrazio te per la testimonianza che dai che dimostra che rafforza e sostiene nella positività. Complimenti per il sito sulla casa dei pro-genitori, interessante e ben fatto. Ho aggiunto il link al tuo pezzo. Giuseppe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...