Le vie della pace: educarsi alla pace in Basilicata.

Pace Bambini

Ricevo da Anna Selvaggi ( presidente nazionale A.I.D.E.) una mail con una notizia che attendevo da tempo: ripartono i corsi di Educazione alla Pace organizzati dal World Centers of Compassion for Children.

LE VIE DELLA PACE

CORSI DI EDUCAZIONE ALLA PACE

http://wccc-italia.org

I corsi si svolgeranno nei Comuni della Basilicata di Scanzano Jonico, Sant’Arcangelo, Valsinni, Miglionico, Guardia Perticara e Noepoli, dal 16 al 28 novembre 2009, avranno la durata di due giorni completi, saranno aperti ad un massimo di 20 partecipanti per corso e saranno totalmente gratuiti. A fine corso il Wccc Italia rilascerà un attestato di partecipazione.

EDUCARSI ALLA PACE E’ UNA NECESSITA’!
La Pace non è una cosa tangibile, né materiale, ma quando è assente se ne avverte terribilmente la mancanza.
E’ una necessità profonda per tutti gli esseri viventi, la cui carenza porta con sé gravi conseguenze per il singolo individuo, per gli uomini e per tutto il pianeta.
La “scuola” può svolgere un ruolo decisivo nella formazione di questa cultura di Pace dal momento che essa costituisce il primo spazio pubblico di interazione e di confronto fra tradizioni e culture, in cui è possibile sperimentare il passaggio dalla dichiarazione dei diritti umani alla cultura dei diritti umani.
Perché l’ Educazione alla Pace è una materia trasversale, che si applica facilmente a qualsiasi disciplina ed educare alla Pace significa dare la possibilità di sperimentare che la pace esterna dura solo se si raggiunge la propria pace interiore.
Per questo motivo, nell’ambito del progetto “La Città della Paceper i Bambini in Basilicata”, il World Centers of Compassion for Children, l’associazione non profit fondata e presieduta da Betty Williams, premio nobel per la pace 1976, intende organizzare attraverso la sua Associata italiana e con il supporto dei Comuni summenzionati i corsi di Educazione alla Pace “Le vie della Pace”, rivolti agli insegnanti della scuola, agli operatori sociali e a tutti gli adulti interessati a questo argomento nella Regione Basilicata.
(Per il dettaglio dei corsi consultare http://www.wccc-italia.org/IT/archivio_eventi/le_vie_della_pace.htm).
I corsi si svolgeranno dal 16 al 28 novembre 2009, avranno la durata di due giorni completi, saranno aperti ad un massimo di 20 partecipanti per corso e saranno totalmente gratuiti.
A fine corso il Wccc Italia rilascerà un attestato di partecipazione.
I corsi saranno propedeutici e forniranno un titolo preferenziale al lavoro di formatori e volontari nel progetto “Città della Pace in Basilicata”.
La natura dei corsi è improntata alla sperimentazione su sé stessi di esperienze di pace. L’insegnante Fiora Bemporad ha a lungo applicato queste terapie anche in situazioni di forte disagio, come nel Kosovo in un progetto per la Banca Mondiale.

(fonte foto: http://www.studiokey.com)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Madre Terra e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Le vie della pace: educarsi alla pace in Basilicata.

  1. Cristina ha detto:

    Ciao,mi chiamo Cristina Cordisco e sono un’insegnante della Scuola dell’Infanzia di Melfi (Pz).Sto cercando un esperto per realizzare un corsi creativo di riciclaggio con i bambini (circa 91) senza spendere tantissimo,visto che sarà a carico dei genitori!!!! Attendo una risposta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...