A volte …. lasciarsi andare

A VOLTE

A volte sono aria,

a volte sono acqua,

a volte sono fuoco,

a volte sono terra.

Ma a volte non sono,

ed a volte non sento.

Allora  mi lascio andare

in volo,

nel vento,

come un soffione,

e con le  ali in prestito

ritorna la meraviglia sul mondo, in un momento!

Tina

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Liberipensieri. Contrassegna il permalink.

8 risposte a A volte …. lasciarsi andare

  1. Dora Penkova ha detto:

    Molto bello!!
    Cosi significa, che vai oltre.
    Grazie, che mi ha mandato questa poesia!
    Bello, Bello, Bello!!

  2. Fare Ambiente Lazio ha detto:

    Premesso che sono bei pensieri, scaturiti dal profondo di un’anima sensibile, proprio per questo, anche la condivisione da parte di altre donne, mi confermano una considerazione fatta proprio in questi giorni e che vi sottopongo.
    Spesso voi donne accusate gli uomini, e a ragione, di rimanere bambini, ma dalla mia esperienza, voi donne pur nella vostra innegabile superiorità, rimanete sempre adolescenti: in continua ricerca di qualcosa che non riuscite a raggiungere, in eterna contraddizione, scontente, incostanti, inappropriate, insicure …..
    Forse anche la vostra crescita interrotta non vi giova e vi limita.

    • Tina ha detto:

      Ciao Giuseppe.
      La condivsione di altre donne,ed in così breve tempo è avvenuta perchè loro sono nella mia piccolissima lista di followers del mio blog e ricevono notifica nella loro mail.
      Credo nella forza del cambiamento e nella inutilità della stasi.
      Quando ci sentiamo vuoti ed inutili può esserci qualcosa o qualcuno che ci spinge al movimento (il vento, una persona amica, qualcosa in cui crediamo e a cui ognuno può dare il nome che vuole) e quel senso di vuoto diventa “vuoto fertile” .
      A volte è necessario lasciarsi andare perchè è quel movimento che genera energia e vita. Credo che bisogna avere fiducia che qualcosa di bello ci aspetta sempre, anche se dentro abbiamo il vuoto!
      Per il resto hai ragione: aspiro ad essere bambina, anzi tornare ad esserlo! E come ha affermato Picasso “ci vuole molto tempo per diventare giovani” !.

  3. Natascia ha detto:

    Ciao Tina,
    mi chiamo Natascia, sono un’illustratrice di libri per bambini.
    Ho trovato per caso il tuo blog e mi è piaciuto moltissimo, complimenti per il tuo lavoro e per questo dolcissimo frammento di pensieri…
    A presto, ciao Natascia

  4. Tina ha detto:

    Ciao Natascia. Ho visto i tuoi lavori tramite il tuo blog! WOW che meraviglia!!
    Complimenti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...