Parole

Ho dato la mia parola!
A chi?
Non lo ricordo più!
E’ parola data e persa.
Dovrò fabbricarne altre!

Ho mantenuto la mia parola,
in bocca,
per troppo tempo,
che quasi soffocavo.

Cercavo le parole,
al mercato del pesce.
La pesca è andata male.
Ripasserò domani.

Ho scambiato due parole,
le avevo a doppioni.
Le ho attaccate
sull’album Panini.

Ho misurato le parole.
Ce n’è abbastanza
per cucirmi un vestito.

Sono rimasta senza parole,
andrò alla vicina
a chiederne un cucchiaio!

Son salita sulla sedia
ed ho preso la parola!
Volando era finita
sull’armadio.

Questa voce è stata pubblicata in Liberipensieri. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Parole

  1. rossellagrenci ha detto:

    Mi piace molto!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...