Come fare un laboratorio con le ruote per i bambini.

UN ATELIER CON LE RUOTE PER I BIMBI

Mettiamo che il vostro bambino voglia uno spazio tutto suo per poter conservare i suoi materiali ed attrezzi creativi…mettiamo che non vi sia un mobiletto disponibile in casa… o neanche tutto lo spazio necessario nella sua stanzetta…mettiamo che con le belle giornate è piacevole stare all’aria aperta, sul balcone o in giardino, come organizzarsi per avere un “atelier mobile”????

Ecco la mia idea per un laboratorio sulle ruote! E’ da tempo che mi frullava in testa questa idea e visto che per Pasqua dovevo pensare ad un regalino per i miei nipotini di 3 e 7 anni ho deciso di non regalare le uova di Pasqua e di fare invece un regalo che li stimoli ad “agire creativamente”.

Leggendo  questi articoli   dedicati alla creatività ho riflettuto sul fatto che molto spesso ai genitori mancano idee e suggerimenti pratici per creare spazi creativi e che spesso a noi insegnanti ci viene chiesto quali attività poter proporre a casa ed in che modo organizzare gli spazi. Questa idea è piaciuta a tante mamme alle quali l’ho suggerita e voglio condividerla con voi, chiedendovi di inviarmi il vostro feedback e le foto dei vostri “atelier con le ruote” se ne preparate anche voi per i vostri bambini, anche perchè  a breve ne  farò altri e mi piacerebbe avere suggerimenti!

Ho acquistato un contenitore di plastica con cassetti e ruote, eccolo in foto ancora imballato. E’ molto capiente e le ruote permetteranno ai bambini di poter spostare il “laboratorio su ruote” dove vogliono – o dove la mamma suggerisce🙂 !

Ho una stanza tutta per me nella quale conservo tutto il materiale per i laboratori che conduco con i bambini e gli adulti e ho cercato tra i miei materiali quali potevano essere adatti per i miei nipotini.

Ho pensato di dedicare ogni cassetto ad attività diverse o a contenervi materiali distinti: nel primo vi ho messo tutto ciò che riguarda il colore ed il disegno.

Ecco cosa ho messo nel primo cassetto:

colori a tempera e pennelli, colori a matita, a cera e pennarelli, matite, gomme e temperini, piattini di plastica, bicchieri ed un rotolo di carta assorbente.

Nel secondo cassetto ho aggiunto tutto ciò che serve per tagliare ed incollare:

forbici di diverso tipo, colle varie, biadesivo ed oggetti da incollare o tagliare: piume, cannucce, fiori secchi…

Nel terzo cassetto ho aggiunto il materiale di carta di diverso tipo, colore e spessore. 

Ho selezionato tutto affinchè fosse adatto a bambini di 3 e 7 anni. Vi è materiale da condividere ma gli attrezzi da usare sono personali (ad esempio forbici, matite, gomme, etc)

Ho inoltre aggiunto dei lavoretti già pronti da copiare, ma sono convinta che tutto il materiale presente darà ampio spunto per giocare creativamente.

Quando sono arrivata a casa dei miei nipotini  con l’atelier mobile non avrei mai immaginato che un tale regalo avrebbe fatto così felice i piccoli ed i loro genitori!!! Ho spiegato in che modo utilizzare alcuni materiali che ho aggiunto. Ad esempio: tagliando le cannucce si possono realizzare “perle” da infilare, etc…

Il prossimo atelier da regalare sarà per un bambino di 10 anni e vi saranno altri materiali…siete cuoriosi????

Questa voce è stata pubblicata in Arte, arte e benessere e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a Come fare un laboratorio con le ruote per i bambini.

  1. Claudia ha detto:

    Davvero bello questo regalo! Sai che anche io conservo una parte dei materiali che uso in un contenitore uguale a questo?! E Topastro ogni tanto prova ad aprire un cassetto per rubarmi qualcosa🙂

  2. supermamma ha detto:

    sì mi piace molto hai avuto un’ottima idea io tengo il materiale da lavoro tutto in una cesta ma in effetti è sempre un casino pre trovare le cose! aspetto il prossimo post🙂

  3. mammasorriso ha detto:

    meraviglioso!! io sono curiosissima… baci

  4. licia ha detto:

    Che idea fantastica!

  5. Mammozza ha detto:

    Io sono una disordinata cronica e quest’idea mi sembra così semplice ma così efficace che ….. te la copierò.

  6. Odette Favini ha detto:

    E’ un idea decisamente “in grande” rispetto a quella avuta da me, tuttavia rispecchia in pieno il mio pensiero di sostituire le uova di pasqua con regali alternativi ed utili…
    Nel mio “piccolo” ai miei nipotini di quasi 4 e 6 anni ho regalato stampe di disegni da colorare con i pennarelli lavabili (per la gioia dei genitori)…
    Ho intenzione di utilizzare questo spunto per organizzare l’angolo creativo per il nido in famiglia che ho intenzione di aprire, per lo studio dove effettuiamo i laboratori con i bimbi da 0 a 3 anni e per i miei nipotini!
    Saluti.

  7. Mari ha detto:

    bellissima idea, veramente. Ho un nipotino di 9 anni e sono curiosa di vedere cosa proporrai.
    Un caro saluto dalla Croazia

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...