Spin art: un’insalata di colori!

LA SPIN ART: COLORI IN MOVIMENTO!

Tantissimi anni fa (ma tanti davvero!) ho passato una giornata intera a Gardaland. Come ricordo della giornata ho portato via con me un lavoro artistico creato in uno stand in cui vi era un “centrifugatore elettrico per colori” (spin art stand) : si versava del colore su un cartoncino, si pigiava un bottone e vruuuuuum, la base sulla quale era posto il cartoncino girava e tutti i colori creavano un effetto meraviglioso grazie alla forza centrifuga dello spinner! Ricordo il divertimento ma anche una certa insoddisfazione finale! Volevo provare e ripetere l’attività con altri colori ma ogni volta bisognava pagare un tot!

Ebbene dopo tanti anni ho scoperto che vi è un “centrifugatore per colori” o spinner che può essere acquistato su FunLab  (oppure qui il link per acquisto su Amazon) per fare questa attività a casa. E non solo!!! Ho scoperto che E’ possibile fare la spin art in casa usando la centrifuga per l’insalata!

Nei giorni scorsi abbiamo fatto quest’attività in casa.

Ecco cosa occorre:

una centrifuga per insalata, cartoncino bianco o colorato oppure piatti di carta (non di plastica!), Tempere lavabili.(Le tempere lavabili della FunLab sono atossiche e vengono via facilmente dalla centrifuga)

Suggerimenti: il colore deveessere cremoso, abbastanza fluido ma non troppo liquido. Ne bastano poche gocce. Meglio far usare pochi colori per volta. – Se avete l’abitudine di fare tinture per capelli in casa mettete da parte i contenitori con il beccuccio che usate in questa occasione perchè sono utilissimi in questa attività (ed in altre!)-

(Non ho fatto  foto durante l’attività, quella che segue è presa in prestito dal sito puttiprapancha.blogspot.com  che vi suggerisco di visitare perchè ricco di attività interessanti!)

COSA FARE:

Coprite innanzitutto il tavolo con fogli di giornale o incerata!!!

1. Se usate i piatti di carta inseritene uno in fondo alla centrifuga. Se il piatto è grande  o se utilizzate del cartoncino utilizzate il fondo del cestello interno per ottenere un tondo della giusta misura e fate ritagliare il cartoncino ai bimbi. (Attenzione: la carta non va bene perchè si inzuppa troppo di colore e perchè con il movimento della centrifuga si muove all’interno della stessa.)

2. Versare alcune gocce di colore sul cartoncino.

3. Chiudere il coperchio della centrifuga e  farla girare velocemente.

4. aggiungere eventualmente altri colori negli spazi bianchi.

5. estrarre il cartoncino e metterlo in piano per farlo asciugare.

Qui di seguito altri tutorial presenti sul web corredati di più  foto esplicative.

Tutorial 1 da brassyapple.blogspot.com
Tutorial 2 da puttiprapancha.blogspot.com
Tutorial 3 da artfulparent.typepad.com

Il divertimento è assicurato! Ecco inoltre  alcuni suggerimenti su come usare i cartoncini ottenuti “centrifugando” il colore!

Uova di pasqua – decorazione

Cuori per San Valentino o/e per la festa della mamma!

   Mobiles

Bigliettini augurali.

Fiori

ed infine….. come fare un’attività di spin art senza lo spinner con i più piccini.

Una curiosità! Volete creare uno spinner gigante!!! Ecco qui come si fa! Il blog dedicato.

Se anche tu sperimenti questa attività dopo aver letto l’articolo, inviami delle foto, le inserirò qui OPPURE inserisci nei commenti il link all’articolo che dedicherai alla spin art! GRAZIE!

Ecco qui i vostri feedback!

http://www.mestieredimamma.it/12/07/2011/lavoretti-2/spin-art-colore-e-allegria/

http://mammagiochiamo.blogspot.com/2011/09/momenti-creativi-spin-art-fai-da-te.html

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti al sito per ricevere i nuovi articoli via Email

Questa voce è stata pubblicata in Arte e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

9 risposte a Spin art: un’insalata di colori!

  1. Donatella ha detto:

    bello questo spin art home-made. Noi abbiamo un gioco che fa questo http://www.funlab.it/it/la-ruota-artistica.html … ma devo dire che il fascino di realizzarlo in casa è sempre UNICO! (anche se magari meno pratico che il gioco già pronto)

    Complimenti, bello!!!!

  2. Jessica ha detto:

    Non conoscevo questo bellissimo gioco artistico!!!! Lo devo proprio fare con i bimbi……appena compro un centrifuga insalata!!!
    Poi ti mando le foto

  3. Melissa Jordan ha detto:

    Thank for sharing my Easter and Valentine posts on Spin Art!

  4. Jessica ha detto:

    finalmente anche noi ci siamo dedicati alla spin art.
    Ti lascio il link.
    Grazie ancora per avermi fatto conoscere questa divertente tecnica
    http://mammagiochiamo.blogspot.com/2011/09/momenti-creativi-spin-art-fai-da-te.html
    Jessica

  5. Asilo Nido Vitamina G ha detto:

    grazie per l’idea!!! è davvero super!!! nel nostro asilo nido l’abbiamo usata per creare dei coloratissimi fuochi d’artificio. grazie grazie!!!

  6. Giovanna ha detto:

    Ho usato la spin art con i miei bambini di 5 anni perchè stavamo parlando dei colori primari e secondari: Si sono divertiti moltissimo ed erano tutti stupiti dal bellissimo effetto. GRAZIE PER L’IDEA!!!

  7. Pingback: Spin Art | nuoweiyu.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...