Gli alberi di Munari e la regola di crescita del due.

GLI ALBERI DI MUNARI e

la regola di crescita del due.

Gli alberi di Munari fanno anche quest’anno capolino nelle nostre attività e non poteva essere altrimenti visto che in sezione stiamo lavorando tantissimo su questo tema in quanto quest’anno 2011 è dedicato alle foreste. (Vedi i miei altri post dedicati agli alberi).

Oggi abbiamo visto come cresce un albero secondo la regola di crescita del due (dal tronco crescono dure rami, da questi altri due più sottili, e così via). (ne ho già parlato in altro mio post) . Potete anche leggerne e vedere altre belle immagini qui, al sito del parconord. – (qui a lato le parole di Munari)

Per l’attività abbiamo utilizzato del materiale preziosissimo portato dal nonno di una bimba di sezione: scarti di tipografia, carta adesiva arancione fosforescente.

Ho preparato le parti dell’albero secondo le indicazioni di Munari. Il avoro questa volta è stato svolto individualmente. Il materiale consisteva in 7 pezzi di carta di diverse dimensioni che ho messo in un picchiere di plastica per ogni bambino. Ho scelto di far lavorare i bambini su metà di un foglio A4. 

Le mie indicazioni erano le seuenti: seguire la regola del due: da ogni ramo ne nascono altri due, dal più grosso al più sottile e creare l’albero entro il bordo del foglio.

Ma dopo aver creato l’albero ogni bambino poteva intervenire in modo creativo e libero  trasformarlo come voleva. Inoltre ho chiesto ai bambini se volevano un supporto bianco o scuro (carta azzurra o nera). In questo modo di era una regola da seguire ma anche libertà di scelta.  Ecco una carrellata di foto.


In seguito, siccome da Cosa nasce cosa come diceva già Munari, alcuni bambini durante il gioco libero hanno chiesto di usare altre strisce adesive per disegnare o di fare cartoline copiando l’albero munariano visto sul libro che ho portato in sezione, utilizzando solo il colore nero.

ATTENZIONE: a breve pubblicherò un bando di arte postale dedicato agli alberi e promosso da una scuola dell’Infanzia della Provincia di Trento! Tornate qui per tutte le informazioni!

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Maestra Tina e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Gli alberi di Munari e la regola di crescita del due.

  1. isa ha detto:

    Tina fantastico Blog!!! Una vera scoperta Brava e grazie ♥

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...